Casa > notizia > Introduzione al design ottico > Conosci il vetro ottico?
Certificazioni
Products
Contattaci
Tecnologia laser di Castiglione Haas (Suzhou) Co., Ltd
Indirizzo: No 155, West Road Suhong, Suzhou Industrial Park, città di Suzhou, Jiangsu, p.r. Cina
Tel: + 86-512-67678768  
Fax: + 86-512-67678768  
E-mail:Sales@carmanhaas.com
URWeb:www.carmanhaas.comContattare la società

notizia

Conosci il vetro ottico?


Il vetro ottico si riferisce al vetro che può cambiare la direzione della propagazione della luce e può cambiare la relativa distribuzione spettrale della luce ultravioletta, visibile o infrarossa. Il vetro ottico può essere utilizzato per fabbricare lenti, prismi, riflettori e finestre in strumenti ottici. I componenti in vetro ottico sono componenti chiave negli strumenti ottici. Materiale dielettrico ottico amorfo (vetroso) che trasmette la luce. Può essere utilizzato per realizzare vari componenti ottici come prismi, lenti, filtri, ecc. Dopo che la luce è passata, può cambiare la direzione di propagazione, fase e intensità.



China Professional Znse Round Protezione finestra Produttore


In base alle diverse esigenze, il vetro ottico può essere suddiviso in tre categorie:

①Vetro ottico incolore: è quasi completamente trasparente in una banda relativamente ampia di visibile e infrarosso vicino, che è una grande quantità di vetro ottico. Esistono centinaia di marchi in base alla differenza nell'indice di rifrazione e nella dispersione, che possono essere divisi in due varietà, vale a dire il vetro ottico a corona (rappresentato da K) e il vetro ottico a selce (rappresentato da F). Il vetro corona è vetro borosilicato, che diventa vetro focaia dopo l'aggiunta di allumina. La differenza principale tra i due è che l'indice di rifrazione e la dispersione del vetro di selce sono relativamente grandi, quindi l'elemento spettrale viene utilizzato principalmente per fabbricarlo.

Glass Vetro ottico resistente alle radiazioni: ha tutte le proprietà del vetro ottico incolore e non può sostanzialmente modificarne le prestazioni in caso di irraggiamento radioattivo. I tipi e i gradi di strumenti ottici utilizzati per l'irradiazione gamma sono gli stessi del vetro ottico incolore. La sua composizione chimica si basa sul vetro ottico incolore e viene aggiunta una piccola quantità di ossido di cerio per eliminare il centro di colore formato dalle radiazioni ad alta energia nel vetro, in modo che l'assorbimento della luce di questo vetro cambi poco dopo l'irradiazione.

GlassVetro ottico colorato: ha proprietà di assorbimento o trasmissione specifiche per determinate lunghezze d'onda della luce. Conosciuto anche come vetro filtrante, ci sono più di 100 varietà. Il filtro colore può assorbire selettivamente determinati colori. Il filtro neutro assorbe la luce di tutte le lunghezze d'onda allo stesso modo, ma riduce l'intensità del raggio senza cambiarne il colore. I filtri di interferenza si basano sul principio dell'interferenza della luce, riflettendo i colori indesiderati invece di assorbirli.



fornitori di testine laser Galvo personalizzate in Cina


Le materie prime per la produzione di vetro ottico sono alcuni ossidi, idrossidi, carbonati e fosfati o fluoruri introdotti secondo i requisiti della formula. Al fine di garantire la trasparenza del vetro, il contenuto di impurità colorate deve essere rigorosamente controllato, come ferro, cromo, rame, manganese, cobalto, nichel, ecc. Richiede una pesatura accurata e una miscelazione uniforme durante il dosaggio. I principali processi produttivi sono fusione, formatura, ricottura e ispezione.

Esistono un metodo di fusione in batch a crogiolo singolo e un metodo di fusione continua con forno a pool (vedi forno). Il metodo di fusione del crogiolo singolo può essere suddiviso in metodo di fusione del crogiolo di argilla e metodo di fusione del crogiolo di platino. Indipendentemente dal tipo di metodo di fusione utilizzato, è necessario agitare con un agitatore e la temperatura e l'agitazione sono rigorosamente controllate per rendere il liquido del vetro altamente uniforme.

I metodi di formazione per formare il vetro ottico includono il metodo classico crogiolo, il metodo di laminazione e il metodo di colata, ma attualmente il materiale che perde è sempre più ampiamente usato (crogiolo singolo o fusione continua fuori dal liquido), che può estrarre direttamente l'asta o far cadere spazi vuoti di grandi dimensioni sono formati mediante stampaggio o perdite, il che migliora il tasso di utilizzo della caduta di materiale e il tasso di resa.

Ricottura Al fine di eliminare maggiormente lo stress interno del vetro e migliorare l'uniformità ottica, è necessario formulare un rigoroso sistema di ricottura per eseguire la ricottura di precisione.

Gli indici determinati dall'ispezione sono: costante ottica, uniformità ottica, birifrangenza da sforzo, strisce, bolle, ecc.