Casa > notizia > Introduzione al design ottico > La differenza tra un laser a f.....
Certificazioni
Products
Contattaci
Tecnologia laser di Castiglione Haas (Suzhou) Co., Ltd
Indirizzo: No 155, West Road Suhong, Suzhou Industrial Park, città di Suzhou, Jiangsu, p.r. Cina
Tel: + 86-512-67678768  
Fax: + 86-512-67678768  
E-mail:Sales@carmanhaas.com
URWeb:www.carmanhaas.comContattare la società

notizia

La differenza tra un laser a fibra e un laser a semiconduttore

  • Autore:Jessica
  • Rilasciare il:2017-06-20
La differenza tra un laser della fibra e un laser a semiconduttore è che emettono diversi materiali mediatici. Il mezzo di guadagno usato dai laser a fibra ottica è fibra ottica, il mezzo di guadagno usato dai laser a semiconduttore è materiali del semiconduttore, solitamente gallio del gallio, indio gallio, ecc. (nello stesso senso, il mezzo di guadagno del laser solido è solitamente un cristallo o un vetro, una ceramica, ecc. Il gas è usato per usare neon dell'elio, anidride carbonica, ecc.) Il meccanismo di luminescenza del laser a semiconduttore è la transizione tra le particelle nella banda di conduzione e la banda di valenza per produrre fotoni, perché è un semiconduttore, quindi l'uso di eccitazione elettrica, è la conversione diretta fulmine. Fibra ottica non può essere convertito direttamente dalla fibra ottica, ha bisogno di essere utilizzato nel mezzo di guadagno della pompa (di solito con una pompa a diodi laser), si rende conto della conversione ottica.
  Il calore laser ottico della fibra è buono, l'aria generale è latta fredda. Un laser a semiconduttore è molto influenzato dalla temperatura, e quando la potenza è grande, ha bisogno di raffreddamento ad acqua.
  Un laser a semiconduttore è un laser che utilizza materiali solidi laser come materiale per il lavoro. È composto da materiale di lavoro laser, fonte di eccitazione, cavità lumen, riflettore cavità e alimentazione. I materiali di lavoro solidi usati da tali laser sono fatti degli ioni del metallo che hanno la capacità di produrre l'espulsione stimolata.